Il partito unico italiano dello statalismo


Lo Stato italiano, una balena spiaggiata
Lo Stato italiano, una balena spiaggiata

IL PARTITO UNICO ITALIANO DELLO STATALISMO

L’Italia è un paese poco liberale, poco democratico e poco socialista ma soprattutto profondamente e inguaribilmente statalista. Infatti, se per liberalismo politico s’intende lo Stato di Diritto (uguaglianza formale dei cittadini e diritti civili) in teoria siamo quasi tutti liberali in Italia. Credevamo che tutti potessero essere intercettati telefonicamente, eppure  la CC ha ritenuto che Napolitano non potesse esserlo decretando la distruzione delle intercettazioni a suo carico e configurando con ciò quella che potremo chiamare immunità in aeternum per i presidenti della repubblica italiana. Continua a leggere “Il partito unico italiano dello statalismo”

Annunci

L’imperialismo economico cinese: una prospettiva da incubo


Congresso del partito unico e comunista cinese

L’IMPERIALISMO ECONOMICO CINESE: UNA PROSPETTIVA DA INCUBO

L’Europa, con il suo modello di Stato Sociale, è ormai presa in una morsa infernale da cui non si vede via d’uscita, stretta da un lato tra il modello capitalista e liberale nordamericano della speculazione più sfrenata e dall’altro, quello del modello cinese, uno Stato totalitario a economia libera e globale (liberismo), ma assolutamente antiliberale sul piano dei diritti formali (stato di diritto) che persegue l’ideale comunista dell’uguaglianza economica e sociale (sul cui altare sono sacrificati i diritti formali) usando i meccanismi dell’economia di libero mercato nel segno del più spinto capitalismo, un paradosso, un complicato e inestricabile labirinto per le nostre schematiche menti occidentali ma, di fatto, un ibrido mostruoso ed estremamente efficace che sta entrando come un monolite nella pancia molle dell’Europa strozzandone letteralmente l’economia. Continua a leggere “L’imperialismo economico cinese: una prospettiva da incubo”