Gad Lerner, l’ebreo


IMG_20190921_150650GAD LERNER, L’EBREO

Gad Lerner ha accusato di razzismo alcuni partecipanti al raduno leghista sul pratone di Pontida, solo per aver aggiunto, a qualche banale insulto rivoltogli, la parolina magica “ebreo”. Premetto che io ho grande stima del popolo israeliano e della stessa religione ebraica che, assieme a quella cristiana e alla cultura classica greco-romana, ritengo alla base della nostro essere occidentali.

Mi chiedo perciò se dire a un ebreo “sei un ebreo stupido” piuttosto che “sei uno stupido ebreo” faccia una qualche differenza. Oppure, per non essere tacciati di razzismo, se bisogna evitare di fornire ogni informazione sulla persona: sesso, nazionalità, religione, colore della pelle, diplomi, lauree, impiego, altezza, peso e così via. Bisogna dunque limitarsi a dire “sei una persona stupida”?

Ma che noia, che palle vivere come organismi sterilizzati e indefiniti! Questo anti-razzismo sterile, che ci vuole tutti uguali, possibilmete identificabili però da un codice a barre, fa il gioco delle élite finanziarie e delle multinazionali mondialiste che mirano a creare un unico e omogeneo formicaio globale di consumatori inerti al loro servizio.

A questo punto, sebbene controvoglia, considerati i metodi, mi tocca pure ammirare la strenua volontà dei talebani afgani, abbarbicati alle loro aride montagne, di resistere a ogni tentativo esterno di omologazione. Se l’evoluzione culturale, già dai tempi di Abramo, ha fortunatamente portato l’umanità ad abolire i sacrifici umani, non vorrei che l’attuale evoluzione culturale ci portasse al pensiero unico e alla distopia del grande fratello globale che abolisce libertà e democrazia.

Annunci

Autore: Giuseppe Isidoro

Libero Pensiero Veneto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...