Intercettazioni, sì o no?


Ci sentiamo poi al telefono, cara

INTERCETTAZIONI, SI’ O NO?

Ai magistrati deve essere lasciata totale libertà nell’uso delle intercettazioni telefoniche e ai media deve essere concessa la possibilità di pubblicare solo quelle autorizzate e ritenute penalmente utili dai magistrati. Di conseguenza, i media che pubblicassero intercettazioni autorizzate da un magistrato non penalmente utili (o anche fatte tramite investigazioni private non autorizzate) anche se politicamente rilevanti (smascherando ad esempio l’incoerenza della vita privata di un politico con le sue affermazioni pubbliche, come nel caso Marrazzo) dovrebbero essere comunque sanzionati, perché la privacy è un diritto di tutti.

Spettegolare si può, ma farlo a mezzo stampa aumentando tirature e incassi e rovinando la carriera politica e a volte la vita delle persone si deve far pagare a caro prezzo. Nessuno nega ai media di poter mostrare la verità sui politici falsi e ipocriti (che non includono chi ha sempre dichiarato pubblicamente di avere un debole per le belle donne) ma in fin dei conti, un elettore ha il diritto di saper se è stato ingannato dal politico che ha votato, magari perché pubblicamente si dichiarava eterosessuale e poi invece nel privato s’incontrava segretamente con un amante del suo stesso sesso. Tuttavia i media sapranno che lo potranno fare, ma al saldo delle sanzioni e quindi soltanto per amor di verità.

Riguardo al Web, restringerei solo ai quotidiani on line l’obbligo di rettificare entro quarantotto ore affermazione ritenute non vere su richiesta del diretto interessato. Escluderei da ciò blog e social network, tanto ormai credo sia chiaro anche ai più ingenui che la maggior parte di quanto si dice e vede in quest’ambito si potrebbe definire come “chiacchere e polemiche da bar globale” falsità e maldicenze incluse, accompagnate spesso da manipolazioni, con foto o video montaggi fatti solo per ingannare i più creduloni.

Annunci

Autore: Giuseppe Isidoro

Libero Pensiero Veneto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...