L’imperialismo economico cinese: una prospettiva da incubo


Congresso del partito unico e comunista cinese

L’IMPERIALISMO ECONOMICO CINESE: UNA PROSPETTIVA DA INCUBO

L’Europa, con il suo modello di Stato Sociale, è ormai presa in una morsa infernale da cui non si vede via d’uscita, stretta da un lato tra il modello capitalista e liberale nordamericano della speculazione più sfrenata e dall’altro, quello del modello cinese, uno Stato totalitario a economia libera e globale (liberismo), ma assolutamente antiliberale sul piano dei diritti formali (stato di diritto) che persegue l’ideale comunista dell’uguaglianza economica e sociale (sul cui altare sono sacrificati i diritti formali) usando i meccanismi dell’economia di libero mercato nel segno del più spinto capitalismo, un paradosso, un complicato e inestricabile labirinto per le nostre schematiche menti occidentali ma, di fatto, un ibrido mostruoso ed estremamente efficace che sta entrando come un monolite nella pancia molle dell’Europa strozzandone letteralmente l’economia. Continua a leggere “L’imperialismo economico cinese: una prospettiva da incubo”

Annunci

Un federalismo liberista come antidoto al secessionismo e alla cultura mafiosa


Federalismo = Egoismo?
Federalismo = Egoismo?

UN FEDERALISMO LIBERISTA COME ANTIDOTO AL SECESSIONISMO VENETO E ALLA CULTURA MAFIOSA

Si dice che molti e veneti siano razzisti o comunque diffidino dei meridionali e che votino Lega Nord per ragioni puramente economiche, ossia per difendere egoisticamente i propri interessi, pronti per questo alla secessione, se servisse. Tuttavia, sebbene l’aspetto etnico ed economico esistano e siano spesso inestricabili, non è giusto ridurre l’interpretazione della realtà in termini così lapidari e non valutare nemmeno se l’ipotesi di un federalismo liberista (che non esclude il permanere di servizi sociali primari statali accanto a forme privatistiche) non possa essere, in questi tempi di globalizzazione dei mercati, una soluzione congiunta della questione settentrionale e meridionale e un antidoto alle tentazioni secessioniste. E’ per tali ragioni che mi accingo a proporre all’attenzione dei lettori, del sud e del nord, le seguenti riflessioni. Continua a leggere “Un federalismo liberista come antidoto al secessionismo e alla cultura mafiosa”